La Francia nascosta

La Francia Nascosta: il punto sul National

Giunto alla nona giornata, il campionato di National (terza divisione) si ferma per dare spazio alle gare di Coppa di Francia che, nel prossimo turno, vedranno proprio l’ingresso delle squadre militanti in questo campionato. Andiamo dunque a vedere la situazione a metà del girone di andata.

Partiamo chiaramente dalla vetta, dove una delle favoritssime alla promozione in Ligue 2 sta confermando i pronostici: si tratta del Paris FC, unica squadra imbattuta, che con 19 punti ha già scavato un discreto solco sulla quarta in classifica (+4). Dietro ai capitolini, ecco una sorpresa, gli alsaziani del Colmar che sono riusciti a viaggiare sulle ali dell’entusiasmo dopo un grande avvio. Per loro, 16 punti ed una lunghezza di vantaggio su un quartetto agguerrito di cui fanno parte i cugini dello Strasbourg, le mine vaganti Chambly e Dunkerque, nonché il Fréjus Saint Raphael che nel 2013 perse la Ligue 2 all’ultimo minuto dell’ultima giornata.

Un gradino sotto, spinge un trio variegato composto da un’altra favorita al salto di categoria, il Red Star, da una vecchia conoscenza della Ligue 1, il Boulogne e da una neopromossa, l’Avranches. Eccezion fatta per il Paris FC, tutta la parte sinistra della classifica è racchiusa in tre punti, a tesimonianza del grande equilibrio che sembra regnare quest’anno in National.

Nella parte destra, troviamo subito a quota 13 l’ambizioso Amiens, mentre dopo Bourg-Peronnas e Le Poiré sur Vie (12 punti), si può già parlare di zona calda con sei squadre che probabilmente si troveranno a lottare per evitare gli ultimi quattro posti durante il prosieguo della stagione.

Al tredicesimo posto ci sono il corsi del CA Bastia, quindi il Luçon solamente grazie alla differenza reti lascia nella zona di retrocessione virtuale il ripescato Colomiers. Chiudono la classifica, il deludentissimo Istres, il neopromosso Marseille Consolat e il fanalino di coda Epinal, unica compagine a non aver ancora vinto una partita in questo campionato.

Dopo la pausa per la Coppa di Francia, si tornerà in campo, venerdì 17 ottobre con i big-match Fréjus-Colmar e Chambly-Strasburgo. In coda, invece, da un infuocato derby Istres-Marseille Consolat qualcuno potrebbe già uscire con le “ossa rotte”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...