Report Ligue 1

Il Punto sulla Ligue 1- Psg di nuovo in vetta, crisi nerissima per Lione e Marsiglia

E’ durato appena una settimana il primato del Montpellier. I ragazzi di Girard, orfani del bomber Giroud, non sono riusciti ad andare oltre il pari contro l’affamato Dijon e devono quindi cedere nuovamente il passo al Psg. I parigini, infatti, sono tornati alla vittoria travolgendo in casa l’Ajaccio. Protagonisti i due ex ‘italiani’ Pastore e Menez.

CARLETTO DI NUOVO AVANTI- Il Psg sfrutta nel migliore dei modi il turno favorevole, ringraziando il Dijon e facendo il proprio dovere contro l’Ajaccio. In due minuti il duo pastore Menez-Pastore mette la partita sui binari giusti. Per i corsi ci prova Poulard ad innescare la rimonta, ma il solito Hoarau e Nenè richiudono il match nei minuti finali. Un 4-1 che vale il sorpasso. Perchè il Montpellier rischia addirittura di perdere a Dijon. Giroud non c’è e così, ne minuti finali, ci pensa Tinhan ad evitare la sconfitta. Ma non ad evitare che il Psg metta di nuovo la freccia.

OM E OL: TUNNEL SENZA FINE, PAZZO LILLE- Sono le due grandi delusioni di questa stagione. Lione e Marsiglia continuano a vedere col binocolo i tre punti, perdendo rispettivamente contro Nancy e Tolosa. A dir poco oscena la partita dell’OL che, dopo essere stato dominato dal Nancy, cade sotto i colpi di Puygrenier e Bakar. Si allunga a dismisura la serie di partite senza vittorie. Non se la passa meglio Deschamps. Il suo Marsiglia perde in casa contro un grande Tolosa e dimostra ancora una volta la pochezza del suo reparto offensivo. La sfida di Champions si avvicina, urge un cambio di rotta.

Continuano invece le partite di ordinaria follia del Lille. Dopo la beffa di Rennes arriva anche quella, a domicilio, dell’Auxerre. La doppietta di Hazard, nonostante l’espulsione di Cetto, sembrava aver spianato la strada ai campioni di Francia in carica. Così come l’espulsione di Le Tallec che avrebbe definitivamente dovuto tagliare le gambe all’Auxerre. Appunto, avrebbe. Perchè è a parità di uomini che paradossalmente gli ospiti riescono a trovare il pareggio, ancora nei minuti finali. Ancora un’occasione persa, per il Lille.

DERBY E 4°POSTO PER IL RENNES, COLPACCIO EVIAN- Al Rennes il derby bretone. Nel posticipo domenicale contro il Lorient, altra squadra in crisi nera, ai rossoneri basta un goal per tempo: Pitroipa e Hadji firmano un secco 0-2 che vuol dire quarto posto. Da cui è stato invece scalzato il Sain Etienne. Una sconfitta casalinga quanto mai inaspettata, contro un Evian che non aveva mai vinto in trasferta in questa stagione. Mongongu e Sagbo suggellano una vittoria, la seconda consecutiva, che sa tanto di salvezza.

IMPRESA NIZZA, ARIA DI LIGUE 2 A SOCHAUX- Si risolleva il Nizza. Dopo la vittoria sul Caen arriva anche l’impresa di Bordeaux. Una vittoria importantissima, che catapulta i rossoneri fuori dalla zona retrocessione, nella quale, con la concomitante vittoria del Nancy, è piombato nuovamente l’Ajaccio. Non si fanno male Caen e Brest. O più che altro, riesce a non farsi male il Brest. I rossoblù padroni di casa, infatti, ci provano in tutti i modi a trovare i 3 punti; ma alla fine il Brest regge e si porta a casa un punticino che fa ‘cassa’. A Sochaux invece l’aria comincia a diventare inrespirabile. Il pareggio casalingo col Valenciennes, per giunta in rimonta e su autogoal, è la fotografia di una stagione che non vuole proprio sentirne di cambiare in meglio. La vittoria manca dall’alba dei tempi, i sei punti dalla salvezza cominciano a essere tanti. Troppi.

Ecco risultati e highlights del 26° turno di Ligue 1:

Dijon 1-1 Montpellier
67′ Kakuta (D), 88′ Tinhan (M)

Lille 2-2 Auxerre
34′, 63′ rig. Hazard (L), 80′ Ben Sahar (A), 84′ Hengbart (A)

Marsiglia 0-1 Tolosa
66′ Abdennour

Nancy 2-0 Lione
66′ Puygrenier, 75′ Bakar

Saint Etienne 0-2 Evian TG
38’Mongongu, 90′ Sagbo

Sochaux 1-1 Valenciennes
69′ Pujol (V), 77′ Isimat Mirin aut. (S)

Bordeaux 1-2 NIzza
18′ Monzon rig. (N), 38′ Abraham (N), 67′ Planus

Caen 0-0 Brest

Psg 4-1 Ajaccio
27′ Pastore (P), 29′ Menez (P), 42′ Poulard (A), 86′ Hoarau (P), 91′ Nenè (P)

Lorient 0-2 Rennes
41′ Pitroipa, 79′ Hadji

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...