Ligue 1/Presentazione gare

Preview Ligue 1 – Opera classica al teatro Velodrome: binocoli su OM-PSG

Parte stasera la nona giornata di Ligue 1 con l’anticipo tra il Bastia di Krasic ed il Lorient di Gourcuff senior, chiamato ad uscire dalla crisi. Tutta la Francia (e non solo) non vede però l’ora che arrivi domenica per gustarsi il piatto ‘clasico’ dell calcio transalpino: Marsiglia-PSG.

Video-Buts-Gignac-Ibrahimovic-2-2

Gignac contro Ibra: un anno fa finì 2-2!

Marsigliesi e parigini vengono da due risultati totalmente agli antipodi. La squadra di Blanc ha triturato 3-0 il Benfica al Parco dei Principi in Champions, quella di Baup ha ottenuto lo stesso risultato (al contrario) sul campo del Borussia Dortmund. E se i capitolini hanno praticamente messo un’ipoteca sulla qualificazione agli ottavi, l’OM ha già bisogno di una vera e proprio impresa per raggiungerli.

Il ‘clasico’, però, è una partita totalmente diversa dalle altre. Non importa chi è più forte, conta solo chi ha più voglia di vincere. La scorsa stagione al Velodrome finì 2-2: doppietta di Ibra e doppietta di Gignac, che ha recuperato dall’infortunio e domenica sarà a disposizione. Di fatto ‘Big Mac’ è l’ultimo ad aver segnato al PSG: negli ultimi tre confronti, tra campionato e coppa, i rouge et bleu si sono sempre imposti per 2-0 e sempre al Parco dei Principi.

Il Velodrome tornerà a far registrare un tutto esaurito. Sono attesi infatti 47.000 spettatori, soltanto 400 i biglietti venduti ai tifosi parigini per motivi di sicurezza. In attesa che si accendano i riflettori sul ‘clasico’, il sabato di Ligue 1 ci offre un interessante MonacoSt. Etienne. La squadra di Ranieri viene dal passo falso in casa del Reims (dove ha rischiato anche di perdere) e si trova davanti dei verdi in crisi ma con tanta voglia di far bella figura al Louis II. Falcao e Rivieri sono pronti a tornare al goal, ma l’esito del match è tutt’altro che scontato.

Alle 20 di domani, in contemporanea col Monaco, scenderanno in campo anche il ritrovato Lille di Girard, che ospita l’Ajaccio di Ravanelli e sogna l’avvicinamento alla vetta, il sorprendente Nantes di Djordjevic, che riceve l’Evian TG, ed il Rennes del rientrante Alessandrini che vuole riscattare il derby perso tentando il blitz in casa del Guingamp. Il Valenciennes ultimo in classifica proverà a rialzarsi in casa contro ilReims, mentre il Nizza di Cvitanich sfida il Tolosa di Braithwaite. I rossoneri puntano a mantenersi in zona Europa, i biancolilla ad uscire dalle zone basse.

I due anticipi domenicali vedono impegnate due squadre in piena crisi: Lione e Bordeaux, entrambe reduci da risultati deludenti in Europa League. L’OL sarà di scena sul difficile campo del Montpellier, i Girondini ospiteranno il Sochaux e cercheranno di ritrovare una vittoria che manca ormai da più di un mese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...