La Francia nascosta/Riviera Life

La Francia Nascosta: Costa Azzurra o Coppa Azzurra? In Coppa di Francia, sorprese in riva al mare

Come di consueto, non sono mancati i risultati a sorpresa nel quarto turno di Coppa di Francia e, casualmente, due delle imprese della giornata si sono consumate a pochi chilometri di distanza, in Costa Azzurra. La più incredibile ha avuto come teatro lo stadio Decazes di Roquebrune Cap-Martin, località ad un tiro di schioppo dal Principato di Monaco, dove i locali (ottava divisione) hanno clamorosamente eliminato lo Hyeres, compagine di CFA (quarta divisione).

L’1-0 finale è un risultato clamoroso ma il Roquebrune Cap-Martin non ha certo rubato nulla, badando ad una gara di contenimento nel primo tempo, prima di spingere nella ripresa, fino a trovare l’unica rete dell’incontro che è valsa l’incredibile successo. Ora, l’ASRCM (così viene comunemente abbreviato), club che ha lanciato l’ex Marsiglia e Nizza (e ora allenatore del Sochaux) Olivier Echouafni, ha l’occasione per entrare nella storia della Coppa: l’avversario del prossimo turno si chiamerà Istres, club di terza divisione, fresco di retrocessione dalla Ligue 2! Un’occasione più unica che rara per far parlare ancora di sé, benchè l’incontro, per problemi di omologazione del campo, verrà disputato nella vicina Mentone.

L’altra sopresa arriva, invece, da Saint-Jean Cap-Ferrat, dove il Saint-Jean-Beaulieu (settima divisione) ha eliminato il blasonato Tolone, militante in CFA2 (quinta divisione). Una partita a dir poco rocambolesca, quella disputata nello stadio locale, situtato in una location da sogno a pochi passi da Cap Ferrat, uno degli scorci più belli del Mediterraneo.

Vantaggio ospite poco dopo la mezz’ora e pareggio locale allo scadere del tempo. Nella ripresa, Tolone nuovamente avanti, prima del 2-2 del Saint-Jean Beaulieu ad un quarto d’ora dalla fine. Si andava così ai supplementari e ancora una volta gli ospiti allungavano con la rete del 3-2. Sembrava fatta, ma tra il 106′ ed il 108′, i padroni di casa (nella foto, tratta dalla pagina Facebook della Ligue de la Méditerranée de Football) ribaltavano il risultato, firmando una nuova impresa in Coppa di Francia, dopo quella del 2012 quando eliminarono, guarda caso, lo Hyeres al quarto turno di Coppa, prima di fermarsi all’ottavo turno, battuti dal Venissieux Minguettes.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...