Report Ligue 1

Ligue 1, 11ª giornata – Storico Gazelec, solito PSG

CSNNc9EWoAAIXyb

CAEN-NANTES 0-2 [23′ Bammou, 61′ Thomasson] – Terza vittoria di fila senza subire reti per il Nantes, che espugna il campo del lanciatissimo Caen. I goal di Bammou e Thomasson permettono ai ‘canarini’ di affacciarsi nelle zone nobili della classifica.

LIONE-TOLOSA 3-0 [18′ Darder, 69′ Valbuena, 94′ Cornet] – Il Lione supera come da pronostico il Tolosa ed ottiene tre punti che gli di compiere un buon balzo in classifica. Allo Stade de Gerland, padroni di casa in vantaggio al 18′ grazie a Sergi Darder che realizza un bel goal dopo un’azione sull’asse Jallet-Valbuena. Al 69′ è lo stesso Valbuena a trovare dal limite il goal del 2-0. Al 94′, a fissare il risultato sul definitivo 3-0 è Cornet. In virtù di questo risultato, il Lione sale a quota 19, il Tolosa resta fermo a 8.

LORIENT-RENNES 1-1 [25′ Guerreiro (L), 68′ Grosicki (R)] – Buon pareggio esterno del Rennes che, in virtù del punto conquistato sul campo del Lorient, sale a quota 17 in classifica. Allo Stade Yves Allainmat, a passare in vantaggio sono stati i padroni di casa al 25′ grazie ad Raphael Guerreiro. Al 68′ il pareggio del Rennes lo trova Grosicki direttamente da calcio di punizione. Gara nervosa con un espulso per parte: Kone ha lasciato il campo al 66′, Sio all’83’ .

ANGERS-GUINGAMP 0-0 – Continua nella sua striscia positiva l’Angers che considerando la sua posizione di classifica commette un mezzo passo falso in casa contro il Guingamp, perdendo l’occasione di avvicinarsi alla capolista PSG.

GAZELEC AJACCIO-NIZZA 3-1  [1′ Pujol (G), 12′ aut. Filippi (N), 32′ Filippi (G), 44′ Djokovic (G)] – Storica prima vittoria in Ligue 1 per la squadra corsa che travolge a sorpresa il Nizza di Ben Arfa. Succede tutto nel primo tempo, contraddistinto dalla favola di capitan Filippi che prima fa un autogoal e poi segna il raddoppio che prima dell’intervallo si tramuta in tris grazie all’ex Cesena Djokovic.

//platform.twitter.com/widgets.js

MONTPELLIER-BASTIA 2-0  [63′ Boudebouz, 88′ Ninga] – L’ex della serata Boudebouz e Ninga regalano un importante vittoria in chiave salvezza al Montpellier, che torna in casa dopo due trasferte e conquista il secondo successo consecutivo davanti ai propri tifosi.

REIMS-MONACO 0-1  [11′ Bernardo Silva]  – Al Monaco basta un guizzo in avvio del portoghese Bernardo Silva per espugnare il campo del Reims. Espulso a 20′ dal termine Devaux per i padroni di casa. In classifica i monegaschi scavalcano proprio i rivali di giornata e agganciano il Rennes.

BORDEAUX-TROYES 1-0 [78′ Ounas] –  Successo di misura per il Bordeaux, decide una rete di Ounas a 12′ dal termine. In classifica i padroni di casa salgono a quota 14, Troyes sempre ultimo, unica squadra ancora a secco di vittorie in Ligue 1.

LILLE-MARSIGLIA 1-2 [37′ Batshuayi (M), 56′ Alessandrini (M), 71′ Corchia (L)]  – Con un goal per tempo il Marsiglia si impone sul campo del Lille: a segno Batshuayi e Alessandrini, inutile la rete di Corchia ad accorciare le distanze. L’OM sale a 12 punti e scavalca proprio i rivali di turno.

PSG-ST. ETIENNE 4-1 [23′ Kurzawa (P), 48′ Cavani (P), 67′ Ibrahimovic (P), 74′ Verratti aut. (P), 87′ Moura (P)] – Poker del PSG contro il Saint-Etienne, con la capolista che così tiene a distanza, e fuori dalla zona coppe, i ‘Les Verts’. Una prova di forza quella di Ibrahimovic e compagni contro la quinta forza del campionato. Ad aprire le marcature è stato Kurzawa nel primo tempo, poi Cavani e Ibrahimovic hanno di fatto sigillato già la vittoria. Un autorete di Verratti ha ridato qualche speranza agli ospiti, ma Moura ha chiuso definitivamente i conti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...