Report Ligue 1

Ligue 1, 1ª giornata – Lacazette fa le prove di Ibra

download (1)

Giocate domenica

NANCY-LIONE 0-3 [33′, 44′ e 91′ Lacazette] – Sei goal nelle ultime tre partite di campionato, una tripletta al Nancy con quattro tiri in porta. Lacazette è pronto a prendere il posto di Ibrahimovic sul trono dei bomber della Ligue 1. Le voci di mercato sembra proprio non lo abbiamo destabilizzato.

NIZZA-RENNES 1-0 [60′ Sarr] – Parte bene il nuovo Nizza di Favre, che nonostante un organico ancora incompleto riesce ad avere la meglio del Rennes all’Allianz Riviera. Ma la vittoria più importante è quella del pubblico, che ha reso omaggio alle vittime dell’attentato del 14 luglio.

MARSIGLIA-TOLOSA 0-0 – Nuova stagione, vecchio OM. La squadra di Passi ha vinto soltanto una delle ultime 17 partite di Ligue 1 ed è protagonista dell’unico 0-0 di giornata. Tante le lacune evidenziate, sia in difesa che in attacco. Tra i flop c’è anche Thauvin.

Giocate sabato

BORDEAUX-ST. ETIENNE 3-2 [13′ Laborde (B), 57′ Rolan (B), 72′ Malcom (B), 81′ Hamouma (S), 89′ Soderlund (S)] – Alla prima partita da titolare con la maglia del Bordeaux, Laborde dimostra di avere la stoffa per giocare in Ligue 1 con un goal e un assist per Rolan. Il 23enne attaccante ha avuto una chance da Gourvennec dopo una serie di prestiti e l’ha subito sfruttata. Male il Saint-Etienne, ancora in rodaggio.

CAEN-LORIENT 3-2 [5′ Moukandjo (L), 19′ rig. Moukandjo (L), 32′ Rodelin (C), 43′ Santini (C), 87′ Santini (C)] – Spettacolo in Normandia, dove il Caen rimonta due reti al Lorient e scopre il killer instinct di Ivan Santini, arrivato per sostituire il partente (e scontento) Delort. Il croato inizia con una doppietta decisiva ed entra subito nel cuore dei tifosi.

DIJON-NANTES 0-1 [48′ Thomsen (N)] – Il danese Thomsen si dimostra subito un acquisto azzeccato per il Nantes, che espugna il campo del neopromosso Dijon. Buona la prima per Girard sulla panchina dei canarini.

METZ-LILLE 3-2 [35′ Lopes (L), 56′ Erdinç (M), 70′ Lopes (L), 76” rig. Erdinç (M), 88′ rig Jouffre (M)] – Il Metz è l’unica matricola a conquistare punti nelle prima giornata e lo fa in grandissimo stile. Sotto per due volte in casa contro il Lille, i granata oscurano la stella di Rony Lopes con l’esperienza di Mevlut Erdinc e Jouffre.

MONTPELLIER-ANGERS 1-0 [8′ Boudebouz (M)] – Una magia di Boudebouz regala al Montpellier i primi tre punti della stagione alla Mosson. Il talento algerino è molto ricercato sul mercato, ma se resta potrà essere un valore aggiunto per la squadra di Hantz. che lo ha già allenato al Bastia.

Giocate venerdì

BASTIA-PSG 0-1 [73′ Kurzawa] Clicca qui per il report del match

MONACO-GUINGAMP 2-2 [29′ Diallo (G), 37′ Privat (G), 71′ rig. Fabinho (M), 84′ B. Silva (M)] – Il Monaco dimostra perché ha perso soltanto 6 partite su 56 al Louis II da quando è tornato in Ligue 1. Sotto di due reti a venti dalla fine, senza Falcao e Germain e con la testa alla Champions, i monegaschi acciuffano un insperato pari, rovinando la festa a Kombouarè.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...