Ligue 1/Report Ligue 1

Report Ligue 1 – PSG e Monaco scappano insieme, Lione in mille pezzi…

La nona giornata di Ligue 1 ci regala la prima mini fuga della stagione. Una fuga a due con PSG  e Monaco a dividersi la poltrona del primo posto con cinque punti di vantaggio su Marsiglia – sconfitto nel ‘classico’ – ed un rinato Lille. Continua a volare il Nantes, ora in piena zona Champions con 16 punti. Disastroso il Lione, 14° dopo la ‘manita’ subita a Montpellier.

Immagine

PSG ‘indistruttible’, Lione ‘in mille pezzi’

BASTIA-LORIENT 4-1 [6′ Boudebouz (B), 23′ rig. Khazri (B), 31′ Coutadeur (L), 59′ Krasic (B), 79′ Romaric (B)] – Successo rotondo per i padroni di casa, abili a passare in vantaggio dopo appena sei minuti di gioco con Boudebouz. Il raddoppio arriva al 23′ su calcio di rigore realizzato da Khazri, ma la rete firmata da Coutadeur alla mezz’ora sembra rimettere in linea di galleggiamento gli ospiti. E’ solo un’illusione, quella del Lorient: nella ripresa Krasic e Romaric chiudono definitivamente il match, fissando il risultato finale sul 4-1.

MONACO-ST. ETIENNE 2-1 [15′ Ferreira Carrasco (M), 49′ Hamouma (S)87′ Ocampos (M)] – Successo soffertissimo ma fondamentale per il Monaco di Claudio Ranieri, che supera soltanto nel finale un ostico Saint-Etienne. Padroni di casa avanti con Ferreira Carrasco, ma ad inizio ripresa gli ospiti pareggiano i conti con Hamouma. Il forcing monegasco viene premiato al minuto 87, con un guizzo di Ocampos che finalizza al meglio un assist di James Rodriguez. Gruppo Ranieri sempre in testa con 21 punti.

GUINGAMP-RENNES 2-0 [47′ Sorbon, 69′ Yatabaré] – Vince il Guingamp, che si allontana dalla zona rossa. Mentre per il Rennes è il secondo ko di fila dopo l’1-3 interno nel derby col Nantes. La vittoria dei padroni di casa è confezionata nella ripresa: Sorbon apre dopo 2 minuti, Yatabaré chiude i conti al 69′. 5 minuti prima era stato espulso per doppia ammonizione il portoghese Nelson Oliveira, del Rennes.

LILLA-AJACCIO 3-0 [17′ Souaré, 57′ Gueye, 70′ Kalou] – Soffre ancora Fabrizio Ravanelli: il suo Ajaccio viene nettamente sconfitto a Lilla, con i padroni di casa che si impongono con un eloquente 3-0. In vantaggio con Souaré al 17′, gli uomini di Girard chiudono i conti nella ripresa: raddoppia al 57′ Gueye, prima che Solomon Kalou chiuda definitivamente i conti a una ventina di minuti dal termine.

NANTES-EVIAN 3-0 [2′ e 34′ Djordjevic, 65′ Djilobodji] – Continua a stupire il neopromosso Nantes, che si sbarazza agevolmente anche dell’Evian. Il serbo Djordjevic non si ferma più e sale a quota 6 nella classifica marcatori: doppietta con una rete dopo 2 minuti e la seconda poco dopo la mezzora di gioco. Del difensore Djilobodji il definitivo tris al minuto 65.

TOLOSA-NIZZA 1-0 [34′ Ben Yedder] – Il Tolosa trova il riscatto dopo il ko al Parco dei Principi dello scorso weekend. Il Nizza viene battuto per 1-0 per una rete di Ben Yedder dopo 34 minuti. I rossoneri premono nella ripresa, ma non riescono a recuperare lo svantaggio. E mancano così l’aggancio al terzo posto occupato dal Marsiglia, che comunque deve giocare domani contro il PSG.

VALENCIENNES-REIMS 1-1 [30′ Oniangué (R), 90? Enza-Yamissi (V)] – Il fanalino di coda Valenciennes evita l’ennesimo ko recuperando col Reims proprio nel recupero. Ospiti in vantaggio alla mezzora del primo tempo grazie a una rete di Oniangué, ma i padroni di casa non demordono e riescono proprio all’ultimo ad acciuffare il quarto punto in campionato, grazie al pari di Enza-Yamassi.

MONTPELLIER-LIONE 5-1 [17′ Montano (M), 45′ Mounier (M), 47′ Lacazette (L), 60′ rig. Cabella (M), 68′ Montano (M)] – OL in caduta libera. La squadra di Garde perde malamente a Montpellier e scivola addirittura al 14° posto in classifica. I padroni di casa chiudono il primo tempo sul 2-0 grazie a Montano e all’ex Mounier. Lacazette prova a suonare la carica per l’OL a inizio ripresa, ma in otto minuti il Montpellier dilaga: doppio Cabella (il primo su rigore) e ancora Montano per la ‘manita’. Nel finale espulso anche Gonalons.

BORDEAUX-SOCHAUX 4-1 [17′ Contout (S), 21′ rig. Saivet (B), 39′ Jussie (B), 70′ Diabatè (B), 89′ Chalme (B)] – Torna alla vittoria il Bordeaux, cade nuovamente il Sochaux. Al Chaban-Delmas i girondini hanno compiuto una grande rimonta dopo il vantaggio ospite al minuto 17: Contout ha portato avanti i suoi, poi il rigore di Saivet che ha rimesso il risultato in parità. Sorpasso con il colpo di testa da parte di Jussie al 39′, tris messo a segno da Diabatè. Chiude Chalme nel finale, per il poker.

MARSIGLIA-PSG 1-2 [34′ A. Ayew rig. (M), 45′ Maxwell (P), 66′ Ibrahimovic rig. (P)] – Clicca qui per il resoconto completo del match

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...