Ligue 1/Report Ligue 1

Report Ligue 1 – P5G show, Monaco sorpassa Lille

Diciassettesima giornata di Ligue 1 con un cambiamento importante ai vertici. Il Monaco ha infatti approfittato del passo falso del Lille a Bordeaux (il primo dopo 11 risultati utili consecutivi) e lo ha scavalcato al 2° posto, a due punti di distanza dal PSG, che dopo aver perso l’imbattibilità sul campo dell’Evian ha deciso di rifarsi sotterrando di goal il malcapitato Sochaux, sempre più  ultimo.

3386949_psg-sochaux-lp-jb-quentin-7

Travolgente il PSG in salsa ‘italiana’, Annecy dimenticata

MARSIGLIA-NANTES 0-1 [17′ Bedoya (N)] – Colpo grosso del Nantes che a Marsiglia raccoglie un importante successo, grazie a un goal di Bedoya al 17′ e vincendo di misura supera in classifica proprio l’OM, che rimane a quota 27 punti mentre il Nantes sale a 29.  Una sconfitta fatale per il tecnico marsigliese Baup, esonerato e sostituito dal direttore sportivo Josè Anigo.

PSG-SOCHAUX 5-0 [15′ Thiago Silva, 47′ Lavezzi, 62′ Cavani, 87′ Ibrahimovic, 91′ Ibrahimovic] – Clicca qui per il report del match.

LORIENT-RENNES 2-0 [8′ Jouffre rig. (L), 87′ Jouffre (L)] – Un goal per tempo di Jouffre e il Lorient ha la meglio sul Rennes. Al 7′ calcio di rigore per i padroni di casa, con espulsione del difensore del Rennes Armand. Dagli undici metri è Jouffre a trasformare il vantaggio del Lorient. E lo stesso centrocampista realizza la sua doppietta all’87’ sigillando il risultato. Secondo derby bretone stagionale perso dal Rennes, dopo quello col Nantes.

REIMS-NIZZA 1-0 [93′ Charbonnier (R)] – Vittoria in ‘zona Cesarini’ per il Reims, che mette ko il Nizza con un goal di Charbonnier al 93′. I padroni di casa salgono così a quota 25 punti e lasciano il Nizza, a settimo ko di fila, ai margini della zona calda della retrocessione.

ST. ETIENNE-EVIAN [rinviata] – A causa dell’impraticabilità del campo, letteralmente gelato, la gara fra Saint-Etienne ed Evian è stata rinviata a data da destinarsi.

1146429-18006813-640-360
VALENCIENNES-GUINGAMP 1-1 [18′ Doumbia (V), 71′ Sankhare (G)] – Finisce in parità la gara fra Valenciennes e Guingamp, coi padroni di casa in vantaggio nel primo tempo con un goal di Doumbia e gli ospiti ad agguantare il pareggio a dieci minuti dal termine con Sankhare.

BORDEAUX-LILLE 1-0 [27′ aut. Kjaer] – Una beffarda deviazione di Simon Kjaer, ex stopper di Palermo e Roma, consente al Bordeaux di battere il Lille di misura e fermare la rincorsa al primo posto degli ospiti. L’autogoal del danese, che interrompe il record d’imbattibilità di Enyeama, spedisce i girondini a ridosso della zona Europa.

BASTIA-LIONE 1-3 [34′ Raspentino (B), 54′ Lacazetta (L), 57′ Benzia (L)86′ Gomis (L)] – L’OL risorge dopo tre partite senza vittorie ed espugna il difficile campo del Bastia, che in casa non aveva mai perso in questa stagione. L’ex OM Raspentino illude i tifosi corsi nel primo tempo, ma ad inizio ripresa il Lione completa la rimonta in tre minuti: prima pareggia il solito Lacazette e poi il giovane talento Benzia ribalta tutto. Il tris di Gomis nei minuti finali chiude i conti.  Con questo successo l’OL sale a 23 punti, raggiungendo proprio il Bastia.

TOLOSA-MONTPELLIER 1-1 [19′ S. Camara (M), 72′ Aguilar (T)] – Pareggio inutile al Municipal di Tolosa tra i padroni di casa ed il Montpellier. L’Herault conclude il primo tempo in vantaggio grazie alla rete del senegalese Souleymane Camara, ma ad inizio secondo tempo l’espulsione di Congre per fallo da ultimo uomo cambia le cose. Il Tefecè può pareggiare su rigore, ma Ben Basat lo fallisce. Poi l’ex Juventus Zebina si fa espellere per doppia ammonizione nel giro di pochi secondi ristabilendo la parità in campo, ma quattro minuti dopo arriva il pareggio del Tolosa con Aguilar.

MONACO-AJACCIO 1-0 [75′ Riviere] – Continua a vincere il Monaco di Ranieri, che approfitta del passo falso del Lille e si piazza al secondo posto in classifica, a due sole lunghezze dalla capolista Psg. Decisiva l’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Pierazzi al 62′: pochi minuti dopo arriva infatti la rete di Riviere, che porta tre punti d’oro ai padroni di casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...