Ligue 1

Report Ligue 1 – “Se il PSG fa un passo falso… “

… il Monaco è pronto a sfruttarlo. Lo spunto per questa 22a giornata di Ligue 1 ce lo fornisce Ranieri, che battendo il Marsiglia nel posticipo domenicale si è portato a -3 dalla capolista PSG, fermata a sorpresa sul campo del Guingamp.  “Ricordo sempre a tutti che è il Psg che deve vincere il campionato, noi dobbiamo solamente fare la nostra stagione. Ma se dovesse fare qualche passo falso, voglio che i miei ragazzi siano pronti ad approfittarne”. Chiaro, no?

1172912-22693129-640-360

Riviere e Monaco in volo, 2-0 sull’OM

LILLE-RENNES 1-1 [34′ Kalou (L), 41′ Doucoure (R)] – Ennesima battuta d’arresto per il Lille, che in casa non va oltre l’1-1 contro il Rennes. In vantaggio al 34′ con Kalou, andato a segno di testa da distanza ravvicinata, il Lille si è fatto raggiungere pochi minuti dopo da un goal di Doucoure. Il Lille è poi andato più volte vicino al raddoppio ma senza trovarlo.

GUINGAMP-PSG 1-1 [84′ Yatabare (G), 87′ Alex (P)] – Impatta sul campo del Guingamp il Paris Saint Germain di Blanc. Dopo un primo tempo a ricercare invano il goal che avrebbe sbloccato la partita, nella ripresa, sul finale, ecco invece arrivare il vantaggio da parte dei padroni di casa. I quali però sono stati riacciuffati solamente tre minuti dopo dalla segnatura del brasiliano ex-Chelsea Alex.

AJACCIO-SOCHAUX 1-1 [9′ André (A), 93′ Nogueira (S)] – Beffati i corsi, che non riescono a battere (e di conseguenza scavalcare al penultimo posto) il Sochaux. Al François Coty è una rete realizzata da André dopo 9 minuti di gioco ad aprire le marcature, ma gli ospiti trovano il guizzo del pareggio proprio al minuto 93, grazie a Nogueira.

MONTPELLIER-NIZZA 3-1 [31′ Niang (M), 54′ Hilton (M), 69′ Bosetti (N), 81′ Camara (M)] – Ancora una vittoria per il Montpellier, che da quando è arrivato M’baye Niang si è rialzato. L’ex milanista segna nuovamente al 31′, poi raddoppia Hilton a inizio ripresa. Il Nizza accorcia con l’ultrà Bosetti, poi a chiudere i discorsi ci pensa So Camara nel finale.

NANTES-REIMS 0-0 – Termina senza reti la sfida tra le due sorprese più belle della Ligue 1. Il futuro laziale Djordjevic stavolta non va a segno, e così il Nantes non riesce a superare la resistenza del Reims. Entrambe continuano comunque a veleggiare nelle zone alte di classifica.

TOLOSA-BASTIA rinviata – Il maltempo colpisce ancora: dopo aver costretto al rinvio di Marsiglia-Valenciennes, la scorsa settimana, la pioggia non permette nemmeno lo svolgimento della gara del Municipal. Il motivo? La piena della Garonna a causa della forte pioggia, che impedisce l’accesso allo stadio in sicurezza da parte dei tifosi. Match dunque rinviato a data da destinarsi.

1103116-17486874-640-360

Campo impraticabile al Municipal

VALENCIENNES-LORIENT 1-1 [39′ aut. Ciss (L), 52′ Pujol (V)] – Il Lorient sogna il colpo anche in casa del Valenciennes, ma alla fine si deve accontentare di un pari. La squadra di Gourcuff passa grazie a un’autorete di Ciss, ma viene ripresa dai padroni di casa con Pujol, entrato all’intervallo e in rete al 52′.

LIONE-EVIAN 3-0 [19′ Gomis, 43′ e 76′ Lacazette] – Non molla la Champions League il Lione di Garde, che nella prima giornata della domenica ha battuto l’Evian per tre reti a zero. Vantaggio al 19′ con il destro di Gomis, poi l’ammonizione e la seguente doppia per proteste nei confronti di Mensah: gara in discesa per i padroni di casa, doppietta di Lacazette e tre punti importanti in chiave europea.

BORDEAUX-ST. ETIENNE 2-0 [41′ Traorè, 51′ Henrique] – Gioca male e cade a Bordeaux il Saint-Etienne. Dopo quattro vittorie nelle ultime cinque partite, i Verdi si arrendono allo Chaban-Delmas contro l’orgoglio dei Girondini, che tornano a vincere dopo due ko consecutivi e si portano a -3 dal quarto posto, occupato proprio dal Saint-Etienne. Decidono la gara le reti del centrocampista mailano Traorè e del difensore brasiliano Henrique.

MONACO-OLYMPIQUE MARSIGLIA 2-0 [41′ Germain, 57′ Riviere] – La squadra di Ranieri, alla prima senza Falcao, da poco operato al legamento crociato del ginocchio sinistro, batte con un goal per tempo il Marsiglia e si porta a soli tre punti di distanza dal Psg di Ibrahimovic e Cavani. Striscioni, video e magliette in onore di Falcao al Louis II.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...