Report Ligue 1

Ligue 1, 13ª giornata – Balotelli va a Milano, il Nizza resta in vetta

84adc

Implacabile Falcao

Giocate domenica

GUINGAMP-BORDEAUX 1-1 [22′ Leczuk (B), 93′ Briand (G)] – Guai a dare per morto il Guingamp. Per la terza partita consecutiva Briand e compagni recuperano una partita nel finale, con quattro goal segnati dopo il 78′. I bretoni restano così agganciati al treno europeo e sono imbattuti dal 30 settembre.

MARSIGLIA-CAEN 1-0 [81′ Rolando] – Il gioco continua a latitare, ma perlomeno Garcia trova il modo di conquistare la prima vittoria da quando siede sulla panchina dell’OM. Rolando segna infatti al primo tiro verso la porta del Caen, arrivato all’81’. Peggiore in campo di gran lunga Thauvin, il migliore è ancora una volta Lopez, l’uomo del futuro.

ST. ETIENNE-NIZZA 0-1 [63′ Eysseric] – Veniva dalla prima sconfitta stagionale ed è stato costretto a giocare dopo le vittorie di Monaco e PSG. Ma il Nizza ha dimostrato di aver la maturità giusta per gestire le pressioni e ha vinto da grande squadra su un campo difficile. E poco male se Balotelli, invece di sostenere i compagni, era a San Siro per il derby…

Giocate sabato

PSG-NANTES 2-0  [13′ Di Maria, 89′ rig. Jesè] – Senza Cavani (lasciato a riposo in vista della Champions) il PSG si gode i primi goal di Di Maria e Jesè in Ligue 1, restando in scia al Nizza. Emery fa capire però ancora una volta di non puntare sui nuovi acquisti, preferendo Augustin dal primo minuto a Ben Arfa. Pastore la nota negativa: torna dopo due mesi e va di nuovo ko.

BASTIA-MONTPELLIER 1-1 [6′ Skhiri aut. (B), 55′ Mounie (M)] – Il quarto goal in campionato di Mounie regala un buon pareggio al Montpellier che tiene relativamente a distanza la zona rossa. Pareggio meno buono per il Bastia che non vince da cinque gare e scivola al terz’ultimo posto in compagnia di Nantes e Nancy.

NANCY-DIJON 1-0 [77′ Badila] – Gli eroi di giornata al Marcel Picot sono Badila e soprattutto Ndy-Assembe che neutralizza il rigore di Diony. Il Nancy conquista così la seconda vittoria di fila in casa e si porta al terzultimo posto scavalcando il Lille. La salvezza, così, diventa possibile.

RENNES-ANGERS 1-1 [21′ Sio (R), 82′ Pepe (A)] – Altra occasione sprecata per Rennes che manca l’aggancio al quarto posto pareggiando contro un Angers ridotto in dieci per più di mezz’ora. Nel finale il talentuoso Pepe (giocatore da tenere d’occhio) gela il Roazhon Park e fa sbroccare Gourcuff: “Ciò che mi dà fastidio è che non impariamo dai nostri errori, ci manca la maturità e questo ridimensiona le nostre ambizioni”.

TOLOSA-METZ 1-2 [35′ rig Jouffre (M), 48′ Mandjeck (M), 95′ Edouard (T)] – Un Tolosa in netta flessione lascia il passo in casa a un Metz coraggioso e più affamato. Protagonista in negativo il difensore biancolilla Moubandje, che ci mette del suo in entrambi i goal e si becca un 2 in pagella da parte dell’Equipe.

//platform.twitter.com/widgets.js
Giocate venerdì

LORIENT-MONACO 0-3 [64′ Falcao, 67′ Lemar, 94′ Boschilia] – Diventano 39 i goal segnati in campionato del Monaco, che apre la giornata mandando subito un messaggio a PSG e Nizza. A Falcao basta un minuto e un pallone per segnare il quinto goal stagionale. Poi due calci di punizione trasformano in un incubo l’esordio di Casoni sulla panchina del Lorient.

LILLA-LIONE 0-1 [3′ Cornet] – Bastano tre minuti al Lione per mettere in archivio la terza vittoria consecutiva e conquistare il quarto posto in solitaria. Un grandissimo Gonalons guida la squadra al successo contro un Lille che comincia clamorosamente all’ipotesi retrocessione. La prossima a Nantes diventa già decisiva, perlomeno per Antonetti che potrebbe svuotare l’armadietto anche prima.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...