Le Hèros de la semaine

Le Hèros de la semaine – Karim Ait-Fana, quando l’occasione fa l’uomo…Scudetto!

E’ il minuto novantaquattro di Montpellier-Lille. E’ la penultima giornata ed i padroni di casa si giocano un pezzo di Ligue 1. Il risultato è bloccato sullo 0-0 ed il Psg, secondo in classifica, si è già sbarazzato 3-0 del Rennes portandosi a meno uno. I 30.000 dello Stade de la Mosson si sono ormai … Continua a leggere

Le Hèros de la semaine

Le Hèros de la semaine – Tulio De Melo, il centravanti a progetto

C’è un un brasiliano di 1,93 che gioca nel Lille, il suo contratto scade nel Giugno 2012 e quando siamo giunti alla 27a giornata di campionato, l’attaccante di cui stiamo parlando ha giocato cinque malinconiche partite e realizzato la miseria di un assist. Mancano undici giornate alla fine e la domanda è solo una. Ad … Continua a leggere

Le Hèros de la semaine

Le Heros de la semaine – Pantxi Sirieix, il basco di Tolosa

In Francia, sarà sicuramente meglio conosciuto come Francois. Ma noi vogliamo rendere omaggio a pieno alle sue origini basche. Ed il suo secondo nome, Pantxi, cadeva a pennello. Perchè parliamo di lui? Perchè in questa stagione il nostro Pantxi ha realizzato due goal e due assist. Numeri nella media per un centrocampista centrale, mediano. Quello … Continua a leggere

Le Hèros de la semaine

Le Hèros de la semaine – Yohan Mollo, il Cristiano Ronaldo della Lorena

Non lasciatevi ingannare dal titolo. E nemmeno dai paragoni esagerati. Anche perchè Yohan Mollo è sì un ottimo e promettente centrocampista classe ’89, ma da qui a scomodare il divo della pubblicità della ‘Clear’ (e non stiamo facendo pubblicità occulta) ce ne passa. Ma allora, cosa gli avrà dato mai l’appellativo di Cristiano Ronaldo francese? … Continua a leggere

Le Hèros de la semaine

Le Hèros de la semaine- John Christophe Ayina, il ragazzino scuola Psg che stese l’OM

Sarebbe stato fin troppo facile proclamare ‘Hèros de la semaine’ sua maestà Eden Hazard. Tutti lo vogliono, tutti lo cercano e soprattutto tutti ne parlano. Dall’Inghilterra alla Germania, dall’Italia fino a tornare alla Francia. Per non parlare del Belgio, la sua madre patria. Questa settimana il funanbolico numero 10 del Lille ha sfoderato l’ennesima grandissima … Continua a leggere